Benvenut* sono Rachele Piperno

psicologa e psicoterapeuta

Stai valutando di iniziare un percorso di psicoterapia?

Sono laureata in Psicologia Clinica presso l’Università Cattolica nel 2010

Specializzata in Psicoterapia presso la Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica dell’Adulto (SPP Milano) nel 2017

Abilitata alla professione di psicologa e psicoterapeuta (Albo A, Ordine degli Psicologi della Lombardia n°15256)

AMBITI D’INTERVENTO:

Lavoro come psicologa – psicoterapeuta per Adulti e Giovani Adulti e supporto alla genitorialità presso il mio studio a Milano e Monza. Mi occupo di persone e famiglie che vivono e affrontano problemi di disagio psichico propri e di loro familiari. Conduco gruppi di sostegno per familiari di persone con disagio psichico presso l’associazione ASVAP di Monza e Brianza, mi occupo di interventi individuali in collaborazione con i servizi psichiatrici e coordino l’attività dei progetti promossi dall’associazione AS.V.A.P. Monza e Brianza. Lavoro come tutor dell’inserimento e reinserimento lavorativo, mi occupo di ricerca attiva, bilancio di competenze e supporto all’inserimento lavorativo di persone in legge 68/99.

PER FISSARE UN PRIMO COLLOQUIO IN STUDIO O ONLINE:


ALTRI STUDI:

  • Attivare Gruppi di uditori di Voci; Associazione Sentire le Voci (2020)
  • Eye Movement Desensitization and Reprocessing (EMDR), Corso Livello I e II, Associazione EMDR Italia (2018)
  • Dalla Clinica alla Teoria. Neuropsicoanalisi e Neurofisiologia: un dialogo stimolante, Corso di Post-specializzazione, SPP dell’Adulto Milano, dott.ssa Omodei Zorini (2019 ad oggi)
  • Psicodinamica dei gruppi terapeutici, formative, istituzionali, Corso di perfezionamento, Istituto Italiano di Psiconalisi di Gruppo (IIPG) di Milano (2019)
  • Il Bilancio delle Competenze, corso di formazione condotto dal Dott. Giaconi Nicola (2018)
  • Utilizzo collaborativo dei test Early Memories Procedures, MMPI 2-RF e Rorschach con clienti adulti, Corso di Alta Formazione, Alta Scuola di Psicologia A. Gemelli (2015)
  • Esperto nei disturbi dell’apprendimento e difficoltà scolastiche, Master di II livello. Università degli Studi di Pavia (2011-2012).

ESPERIENZE LAVORATIVE PASSATE:

In passato ho lavorato in differenti contesti lavorativi (carcere, senza fissa dimora, comunità mamma-bambino, Centro Psico-Sociale ASST Monza) dove il lavoro d’equipe e di rete con i diversi servizi del territorio erano e sono elemento importantissimo nella presa in carico dei soggetti e per la riuscita dei percorsi.

Psicoterapia

Supporto familiari in gruppo

Orientamento

Studio a Monza e Melegnano
Da oggi ho iniziato a collaborare – a Monza presso studio in Via Volta il martedì. – a Melegnono presso Studio EPOS Epos Melegnano il sabato mattina.
Come smettere di attrarre i narcisisti?
Al link sottostante potrete rivedere la diretta su Facebook con Rossella Scebba, Generatrice di Armonie, e me sul tema del narcisismo. In questa diretta ci siamo poste l’obiettivo di dare alcune informazioni sul narcisismo cercando di rispondere ad alcune delle domande più diffuse sul narcisismo. Abbiamo deciso di condividere con le persone guarderanno la diretta,… Continua a leggere Home

Contatti:

info@rachelepiperno.com

cell 3391122341

Skype: rachele.piperno

Instagram: @rachelepiperno.psicologa

Riceve:

via Legnone 45, Milano

Via Volta, Monza

© Copyright 2020 Psicologa Rachele Piperno | Informativa cookie | Privacy Policy | by Solaris LAB | Grafiche Riccardo Piperno

Il mio approccio alla consulenza psicologica è di stampo psicodinamico-psicoanalitico volto ad offrire un percorso di comprensione profonda di sé e delle proprie dinamiche interne e relazionali.

Intraprendere un percorso di psicoterapeutico significa lasciarsi affiancare da un terapeuta che, senza giudizio e critica, sostiene la persona a trovare le proprie strategie per affrontare momenti difficili, aumentando la consapevolezza su sè stesso, le proprie modalità relazionali, bisogni e desideri. In questa cornice il sintomo viene considerato all’interno della globalità della persona, della sua storia e non come “oggetto” da trattare separatamente, si lavora per individuare le cause e gli elementi che hanno portato all’origine e come curarlo.

Sono terapeuta E.M.D.R. e integro questa tecnica all’interno della psicoterapia per un lavoro specifico su eventi traumatici del presente e del passato.

Mi occupo di:


  • Disturbi d’ansia
  • Attacchi di panico
  • Sintomatologia depressiva
  • Disturbi dell’adattamento
  • Disturbi psicosomatici
  • Disturbo post-traumatico da stress e lutto
  • Disturbi di personalità
  • Momenti di stallo evolutivo
  • Situazioni di blocco

Da anni lavoro presso l’associazione ASVAP di Monza e Brianza nella conduzione di gruppi di sostegno di familiari di persone con disagio psichico.

La malattia psichica di un familiare (figlio, genitore, fratello/sorella, coniuge) porta con sé forti sentimenti di angoscia, smarrimento, colpa, impotenza, dolore che necessitano spazi idonei dove poterli elaborare ed esprimere. La dimensione del gruppo condotto da un terapeuta si offre come uno spazio non giudicante dove sentirsi accolti, compresi, riconosciuti nei propri sentimenti che spesso non ci si sente liberi di esprimere con persone che non vivono la stessa situazione. E’ uno spazio dove non sentirsi soli e apprendere nuove modalità di gestione di sé nella relazione con il proprio parente.

Ho condotto gruppi espressivi in carcere e con ragazzi stranieri neo ricongiunti ai genitori.

Orientare: mettere qualcuno nella giusta direzione…

Attraverso l’orientamento le persone possono pian piano ricostruire un’immagine di sé coerente e consapevole delle proprie potenzialità e dei propri limiti. In una situazione come quella attuale dove la richiesta di lavoro è sempre più competitiva, l’orientamento diviene di grande supporto per portare le persone a conoscere sé stessi con le proprie caratteristiche e propri punti di debolezza e per costruire un profilo professionale da poter presentare in contesti lavorativi.

Avere sviluppato una buona consapevolezza di sé, di ciò che si vuole e di ciò di cui si ha bisogno ci permette di presentarci nel mondo del lavoro con un profilo coerente appetibile e più solido.

L’orientamento diviene fondamentale anche nei contesti scolastici e universitari per indirizzare le proprie propensioni e interessi con l’offerta formativa e lavorativa del momento.

Da anni lavoro presso servizi del territorio di Milano e Comuni limitrofi nel supportare le persone in percorsi di reinserimento lavorativo attraverso un percorso che porti il soggetto a ritrovare una propria collocabilità nel mondo del lavoro o per patologie fisiche o momenti di difficoltà.

Collaboro con l’Università Cattolica nell’orientamento di studenti di psicologia per la scelta del tirocinio post-lauream per l’esame di stato e l’abilitazione all’albo.